L’IMMAGINE: L’APOTEOSI DEI BARBER. Alla ricerca di nuovi equilibri.

Dagli anni 2000 il mestiere dell’acconciatore è far evolvere le regole che governano pieno e vuoti rinnovandoli e infrangendo dentro un oggetto normalmente inanimato un significato personale.
Rasature estreme affiancano volumi compatti e densi.
Non più trasandatezza ma una scelta di stile consapevole mixando retrò e contemporaneità, offrendo ritualmente la cura del proprio benessere psicofisico
X molti ma Non X tutti.